lunedì 23 aprile 2012

Frittata alla cicoria selvatica/ Eggs&chicory/ Kajgana sa cikorijom


Appena spunta un po di sole arriva questa pianta spontanea: la cicoria selvatica (lat. Cichorium intybus).

Il suo gusto amaro è dato dal lattice presente nella pianta, la lattucina, il quale fa parte dei numerosi principi attivi della pianta.
La pianta è ricca di vitamina C, ma anche di B e K. Grazie a tali componenti la pianta è un ottimo diuretico, depurativo, digestivo e leggermente lassativo.
Da ricordare che le foglie per poter essere consumate devono esser raccolte prima della fioritura.



Secondo me prima di poterla usare in qualsiasi ricetta deve essere cotta, anche perché con questo sistema potrete sfruttare vitamine e minerali. Usandola allo stato naturale potrebbe causare effetti indesiderati alla digestione.
La cottura è facile. Basta aggiungere un pizzico di sale per eliminare tracce di terra o altro. Le foglie saranno cotte quando i fusti diventeranno trasparenti.


Una delle ricette a me più care è la frittata. Forse sarà troppo banale ma è semplice, veloce e gustoso.

La mia frittata contiene 2 uova e 1 cucchiaio di cicoria selvatica cotta. Un pizzico di sale, di pepe e di peperoncino.

Al giorno d'oggi anche questa pianta viene molto usata in cucina e possiamo trovare tantissime ricette creative. Sulla pasta, nei panini, in qualche pasticcio... praticamente la potete usare in qualsiasi vostra pietanza.


In un colpo di fame ho deciso di farmi 3 pseudo sandwich con la frittata e un filo d'olio d'oliva alla fine.




Wild Chicory. I don't know if you will find it in big cities. But I'm sure that if you know this plant you will find it in your garden, or your neibor's garden.

This plant contains vitamin C, B and K. Has a bitter taste and diuretic effects.

I think that the best way to use the chicory is to cook it before any recipe. You will know that is cooked when the stem is becoming transparent.

Personally I prefer 2 eggs, 1 tablespoon cooked chicory, pinch of salt, pepper and hot pepper. Combine everything and do an omlette. A frittata. Simple, fast and delicious.

There's a lot of recipes around and you'll be better follow your taste to decide whether to use this precious plant.



My omlette find the place on the bread and become a sandwich with extra virgin olive oil.




Divlja cikorija je samonikla biljka. Raste u našim poljima i pripada porodici radiča. Tako će se i predstaviti ako ga nađemo na tržnici: cikorija, divlja cikorija, divlji radič. Ali ako živite blizu jednog polja sigurno ćete je naći i sami.

Rasti će od prvog sunca. Ima plavo cvijeće i mesnate nazubljene listove. Najbolje ju uzmite prije nego cvijeta.

Bogata je vitaminom C, te isto K i B. Gorkastog je ukusa zbog jedne komponente koje se zadržava u stabljici lista. Ima diuretični učinak.

Da biste iskoristili na najbolji način ovu biljku, njezini minerali i vitamine, trebali biste je kuhati dok korijen i stabljika ne budu prozirni. U vodi bacite malo soli da bi serazdvojili svi tragovi zemlje i ostale stvari.


Ja osobno volim kajganu. Jednostavno ali brzo i ukusno. 2 jaja, 1 žlica kuhane cikorije, malo soli, papra i peperoncino (mljeveni ljuti feferon).

Danas ćete naći mnogo recepata s ovom biljkom. Ali vi ćete najbolje znati kako i gdje će vam se najbolje sviđati.



I na kraju sandwich sa malo extra djevičanskog maslinovog ulja.